La tragedia durante una gita con gli amici

Barberino di Mugello: trovato morto nel lago di Bilancino il 19enne di Prato disperso. Il corpo recuperato dai vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Le ricerche dei vigili del fuoco nel lago di Bilancino

Le ricerche dei vigili del fuoco nel lago di Bilancino

BARBERINO DI MUGELLO – Dopo ore di ricerche, il giovane di 19 anni, di Prato, disperso nel lago di Bilancino è stato ritrovato cadavere dai sommozzatori dei vigili del fuoco poco dopo la mezzanotte.  Si chiamava Mirko Reali e studiava all’istituto Copernico. Il corpo del giovane era entro il lago. Pare sia morto affogato a causa di un malore. Per capire meglio le cause del decesso sarà forse disposta l’autopsia. Nessuno, a quanto pare, si sarebbe accorto di nulla, nemmeno i bagnini.

L’allarme è stato dato intorno alle 18 quando Mirko, che era andato sul lago con gli amici, avrebbe dovuto incontrarsi con loro. Non si è presentato all’appuntamento. Sulle sponde del lago sono stati ritrovati il suo zaino, il cellulare, le ciabatte. Più tardi sono arrivati anche i genitori del ragazzo che, affranti, hanno assistito alle ricerche fino alla tragica scoperta.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.