Riapertura martedì se ci sarà l'ok dei tecnici

Firenze: chiuso oggi 2 agosto il giardino di Boboli. Danni alla Sala del Podestà del Bargello. Aperti gli Uffizi (ingresso gratis)

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I giardini di Boboli visti da Palazzo Pitti

I giardini di Boboli visti da Palazzo Pitti

FIRENZE – Resterà chiuso per l’intera giornata il Giardino di Boboli dove il nubifragio di ieri sera ha fatto cadere due alberi e spezzato molti rami ad altre piante. Lo comunica la soprintendenza specificando che la
riapertura (domani è chiuso per turno) è prevista per la giornata di martedì dopo le verifiche dei tecnici e dei
giardinieri.  Sempre la soprintendenza conferma che pioggia e vento non hanno creato gravi problemi nei musei e al patrimonio artistico della città. Chiusa oggi la sala del Podestà, del museo del Bargello, dove c’erano state delle infiltrazioni d’acqua, ma non seri problemi, mentre sono regolarmente aperti gli Uffizi, oggi a ingresso gratis come prima domenica del mese,  dove sono già stati sistemati i lievi danni registrati a un locale tecnico. Regolarmente aperti tutti gli altri musei.
Ispezioni sugli immobili comunali: danni vengono segnalati alla piscina di Bellariva e alla Costoli.  Inoltre, sono in corso verifiche sulla stabilità delle alberature e sulla situazione dei pali dell’illuminazione pubblica. Il vicesindaco Cristina Giachi ha convocato una nuova riunione dell’unità di crisi alle 15.30.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.