Attorno alle 19 di oggi 4 agosto

Firenze, si aggrappa al finestrino del treno in partenza e muore travolto

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Il nuovo treno Vivalto in servizio in Toscana

Firenze, un uomo è finito sotto un treno

FIRENZE – Si sarebbe attaccato a un finestrino del treno regionale 3179 Firenze-Pisa, in partenza dal binario 2 della stazione di Santa Maria Novella, ma non è riuscito a tenere la presa ed è finito sotto le ruote del convoglio.

L’uomo, 30 anni, è stato soccorso dagli operatori sanitari del 118 ma per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche la Polfer che sta cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, che risale intorno alle 19 di oggi 4 agosto. Secondo alcune testimonianze l’uomo poteva essere in stato di ebbrezza.

Il macchinista non si è accorto di niente ed ha proseguito la marcia fino alla stazione di Rifredi dove il convoglio, il treno regionale 3179, è stato fatto fermare. Le Ferrovie hanno attivato la circolazione a binario unico fra Firenze Rifredi e Firenze Cascine con conseguenti ritardi, fino a 30 minuti, per i treni regionali in transito sulla linea Pisa-Empoli e per Siena.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.