Torna il tradizionale appuntamento in piazza di Cestello, cuore dell'Oltrarno

Firenze, cena del Torrino: l’8 settembre San Frediano premia Pepito Rossi. Presenta Tiberio Timperi

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Spettacolo, Sport

Stampa Stampa
La grande cena in piazza di Cestello, grande appuntamento annuale per San Frediano

La grande cena in piazza di Cestello, appuntamento annuale per San Frediano

FIRENZE – L’attaccante della Fiorentina Giuseppe “Pepito” Rossi, gli attori Lucia Poli e Davide Riondino, il pittore Sandro Chia, lo stilista Gianfranco Lotti e la azienda vinicola Marchesi Frescobaldi. Sono questi i premiati che riceveranno il Torrino d’oro (opera dell’Argenteria Brandimarte), il premio riservato a personaggi di spicco delle istituzioni, della cultura, dello spettacolo, dello sport, fiorentini o legati alla città, giunto alla sua XV edizione. La cerimonia di consegna avverrà il prossimo 8 settembre nel corso del tradizionale appuntamento (con 1800 commensali) in piazza Cestello con “San Frediano a Cena”. La manifestazione, che sarà presentata anche quest’anno da Tiberio Timperi, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze e del Consiglio di Quartiere 1.

Come ogni edizione il Comitato Festeggiamenti San Frediano devolverà gli utili della serata in beneficienza: quest’anno il contributo andrà alla Lilt/Florence Dragon Lady. Menù tipico toscano a cura di Villa Viviani: insalatina di lesso alle verdure fresche, malfatti fiorentini al burro fuso e salvia, tortelli di patate su cinta senese, carrè di maiale alla norcina con fagioli, peposo all’imprunetina, zuccotto fiorentino, biscottini di Prato e vino dolce. I biglietti sono già in vendita presso il circolo Rondinella del Torrino in via Lungarno Soderini 2 (tel. 055/215921).

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.