Dalle 7 alle 24 su tutta la regione. Le regole da seguire per evitare pericoli

Meteo Toscana: sale da gialla ad arancione l’allerta temporali per lunedì 10 agosto

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Stampa Stampa
Allerta meteo

Regione Toscana, a destra la cartina dell’allerta meteo arancione per lunedì 10 agosto

FIRENZE – Dal codice «giallo» per domenica 9 agosto, al più grave avviso di criticità «arancione» per la giornata del 10 agosto. La Protezione civile regionale ha appena emesso una nuova allerta meteo per forti temporali valida dalle ore 7 alle 24 di lunedì 10 agosto su tutto il territorio della Toscana. Del resto già nei giorni scorsi i metereologi avevano calcolato il percorso delle perturbazioni, in vista del fatto che all’inizio della prossima settimana sarebbe cambiato il tempo.

Durante il periodo dell’allerta sono previsti i seguenti fenomeni: tempo perturbato con temporali sparsi di forte intensità più frequenti lungo la costa in mattinata e su gran parte della regione nel pomeriggio-sera. Possibilità di fenomeni molto forti con piogge abbondanti, violenti colpi di vento o trombe d’aria e grandinate di grosse dimensioni.
Si consiglia quindi – precisa la Regione Toscana in una nota – di fare attenzione nel passare in auto nei sottopassi, sui ponti e i guadi e di non sostare sotto gli alberi durante i temporali. Il livello dei corsi d’acqua minori può aumentare all’improvviso con rischio esondazione. A causa delle violente raffiche di vento può inoltre verificarsi la possibilità di rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali con rischi, oltre che per le persone, per le linee telefoniche ed elettriche.La Sala operativa regionale aveva emesso ieri 8 agosto un avviso di criticità giallo, sempre per temporali, dalle 13 alle 22 di oggi, domenica 9 agosto, per le zone che vanno dal Mugello verso Est fino al Monte Amiata; a seguire, e fino alle 7 di domani, quando entrerà in vigore la criticità arancione, la vigilanza per temporali sarà estesa a tutta la Regione.

 Clicca qui per le norme di comportamento in caso di maltempo

AGGIORNAMENTO ORE 18.34

Unità di crisi a Firenze, in Palazzo Vecchio, domattina 10 agosto alle 7. L’ha convocata il sindaco Dario Nardella in previsione di possibili forti temporali a dieci giorni dal devastante nubifragio di sabato 1 agosto. L’unità di crisi servirà a monitorare la situazione. Scatterà anche l’Alert system con telefonate, a partire dalle 18 di oggi 9 agosto, in cui si invitano i cittadini ad osservare alcuni comportamenti per evitare pericoli.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.