Nella notte fra ieri e oggi 11 agosto

Firenze, rapina in casa: i ladri lo legano al letto e svuotano la cassaforte

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Colpito dai ladri scoperti in casa riesce a dare l'allarme e farne arrestare uno

Ladri in casa, un ragazzo di 22 anni è stato immobilizzato e legato a un letto

SESTO FIORENTINO – Violenta rapina in una casa di Sesto Fiorentino. Nella notte fra ieri e oggi 11 agosto, un ragazzo di 22 anni è stato legato al letto da due rapinatori, che si sono fatti consegnare la chiave della cassaforte e che sono fuggiti dopo averla svuotata. Il giovane era rimasto a casa solo, perché i genitori sono in vacanza.

Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile della polizia di Firenze, i malviventi lo hanno atteso nascosti davanti casa, hanno aspettato che entrasse e che disinstallasse l’allarme e poi sono entrati, forzando una finestra al primo piano. Una volta in casa, hanno minacciato il giovane con un piede di porco e lo hanno legato al letto, usando alcuni maglioni. Poi hanno aperto la cassaforte.

Il ragazzo è riuscito a dare l’allarme quando i rapinatori sono fuggiti e lui ha potuto liberarsi. Ancora da quantificare il bottino: gli investigatori stanno aspettando l’inventario degli oggetti contenuti nella cassaforte, che sarà fatto dai genitori del giovane, che hanno interrotto le vacanze e stanno tornando a casa.

Tag:,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Con tutto il rispetto per il rapinato: che bisogno c’era di forzare la finestra se l’allarme era stato disinstallato e le chiavi di casa le aveva il ragazzo?

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.