Da stamani 12 agosto

Firenze, emergenza casa: sgombero all’ex collegio la Querce

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Un momento dello sgombero di via Pier Capponi

La fase di uno sgombero di una casa occupata

FIRENZE – E’ in corso dal mattino di oggi 12 agosto lo sgombero dell’ex collegio la Querce in via della Piazzuola a Firenze, da parte delle forze dell’ordine.

All’interno dell’edificio occupato dai senza casa ci sono 170 persone, tra cui anche famiglie con bambini, sia italiani che stranieri. Al momento non si registrano tensioni. Sul posto anche gli operatori dei servizi sociali.

AGGIORNAMENTO ORE 19.06

Le 150 persone che fino a oggi occupavano l’ex collegio della Querce, tra cui ci sono molti nuclei familiari con minori e soggetti fragili, sono state accolte in quattro strutture: Foresteria Pertini (110 posti), Villa Carmen (25) e il resto (15) tra l’Albergo Popolare, San Paolino e una struttura gestita dall’Associazione «Pronto Dimmi». Tra gli occupanti anche alcuni anziani e invalidi. «L’Amministrazione comunale, come accade in questi casi, si è fatta carico dell’accoglienza degli occupanti, tra cui molte famiglie con bambini», ha affermato l’assessore comunale al Welfare, Sara Funaro: «A questo punto spero che l’immobile non resti vuoto – ha aggiunto – e che i lavori di riqualificazione prendano il via al più presto, con una ricaduta positiva in termini di occupazione per la città e i cittadini».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.