La brutta avventura di un libanese residente in città

Firenze: derubato dalla donna conosciuta in discoteca e invitata a casa per una notte

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Polizia Squadra Volante 113FIRENZE – L’aveva conosciuta in discoteca, se l’era portata a casa passando la notte con lei, ma la mattina si è reso conto che gli aveva portato via tutto. È accaduto a un 27enne originario del Libano, residente a Firenze.

Ha conosciuto una giovane presso un locale, a Firenze, e le ha proposto di passare la notte a casa sua. La mattina ha scoperto che la ragazza, che gli aveva detto di essere sudamericana e di chiamarsi Elena, era sparita con computer, tablet, cellulare, orologio, e alcune centinaia di euro in contanti. Indaga la polizia.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.