Oggi 20 agosto alle 11.45

Firenze, rapina alla sala scommesse di via Il Prato: impiegata minacciata con la pistola

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I carabinieri di Pistoia hanno arrestato padre e figlio per aver cercato di uccidere un connazionale albanese

Sono intervenuti i carabinieri

FIRENZE – Stamani 20 agosto, verso le 11.45, un uomo armato di pistola si è presentato in una sala scommesse di via Il Prato, a Firenze, e ha minacciato la commessa facendosi consegnare il denaro presente in cassa: circa 8 mila euro.

Il rapinatore ha agito col volto coperto da un casco integrale. Al momento del colpo la sala era stata appena aperta e la dipendente era la sola persona presente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.