Mentre stava spazzando davanti al cancello

Livorno: extracomunitario tenta di rapinare una donna di 51 anni. Lei lo mette in fuga a colpi di scopa

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Volante 113 Polizia

Volante 113 Polizia

LIVORNO –  Un cittadino extracomunitario, probabilmente di origine nordafricana, ha tentato di rapinare una donna di 51 anni aggredendola sotto casa nel pomeriggio di ieri a Livorno, ma lei ha reagito e lo ha messo in fuga con una scopa. Sul posto è intervenuta una volante della polizia che ha avviato le indagini per rintracciare l’uomo che nel frattempo è riuscito a far perdere le tracce.

Secondo quanto denunciato dalla donna, l’aggressore, era probabilmente sotto l’effetto di alcol.  L’uomo l’ha sorpresa alle spalle mentre era intenta a sbrigare le pulizie davanti al cancello della sua villetta in via di Salviano. Prima l’ha afferrata al collo strattonandola, e strappandole la maglia, per cercare di vedere se la donna avesse una collana o dei monili, poi, nonostante le grida della vittima ha proseguito nell’aggressione colpendola al volto con alcuni schiaffi e tentando di entrare in casa. A quel punto la donna ha afferrato una scopa e colpendo ripetutamente al torace l’aggressore con il manico è riuscita a metterlo in fuga. La
polizia, intervenuta subito sul posto, ha cercato di rintracciare il rapinatore che però è riuscito a far perdere le tracce.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.