In Versilia la lotta contro lo smercio dei prodotti taroccati

Pietrasanta: lotta al commercio abusivo. Sequestrati oltre 7.000 pezzi contraffatti

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
marina di pietrasanta

marina di pietrasanta

PIETRASANTA  – Tolte dal commercio abusivo un centinaio di pezzi tra borse, pochette, marsupi con inciso il marchio contraffatto di notissimi brand di abbigliamento. Una parte consistente della merce è stata scoperta dagli agenti della polizia municipale di Pietrasanta nascosta accuratamente dentro i cespugli di uno stabilimento balneare di Tonfano dove i venditori abusivi l’avevano temporaneamente nascosta.

Sequestri sono stati effettuati anche in occasione del mercato settimanale mattutino. Proseguono ad intensità sostenuta le azioni di vigilanza e contrasto alla vendita abusiva in spiaggia da parte degli agenti della Polizia Municipale. Dall’inizio dell’anno sono state sequestrate ai venditori abusivi oltre 7 mila pezzi tra borse, pochette, occhiali, cappelli, portafogli, giubbini, cover ed accessori per il cellulare per un valore di oltre 100 mila euro di merce a cui ora va sommato il valore dell’ultimo sequestro di 104 articoli di cui 91 con marchio contraffatto. Sequestrati anche molti ombrelli che i venditori abusivi stavano proponendo sul litorale nonostante il sole e nessuna minaccia di pioggia.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.