Ricoverato in prognosi riservata a Cisanello

Pisa, meningite c: colpito uno studente di 23 anni. Invito alla profilassi. Diffuso dall’Asl l’elenco dei luoghi frequentati dal giovane

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa
L'ospedale di Cisanello dov'è ricoverato lo studente

L’ospedale di Cisanello dov’è ricoverato lo studente

PISA – Un altro caso, purtroppo l’ennesimo in questo 2015, di meningite in Toscana. A Pisa è stato colpito
uno studente di matematica di 23 anni. L’ha reso noto l’Asl 5, spiegando che “dai primi accertamenti risulta
essere una meningite meningococcica di tipo C”. Lo studente è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cisanello.

“L’igiene e sanità pubblica della Asl 5 – prosegue l’azienda sanitaria – ha già messo in atto tutte le misure sanitarie idonee per effettuare una corretta profilassi a tutti coloro che hanno avuto contatti con il ragazzo. Si sa con certezza che lo studente era presente al cinema multisala Odeon di Pisa, il 4 settembre, allo spettacolo delle 21.45, alla proiezione del film ‘I Minions’, che ha frequentato anche le diverse sedi della mensa universitaria (via Betti il 29 agosto e quella centrale dall’1 al 4 settembre), il ristorante ‘Le Scuderie’ di Pisa, il 28 agosto, e il pub ‘Bulldog’ di Pontedera, il 30 agosto. Per effettuare la profilassi occorre presentarsi agli ambulatori della ASL 5 in Galleria Gerace a Pisa (fino alle ore 20) al dipartimento di prevenzione  dell’Asl”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.