Bando di gara europeo

Firenze, sicurezza: in arrivo 300 telecamere. Filmeranno tutto, anche il traffico

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Le fasi della rapina in tabaccheria riprese da una telecamera di sorveglianza

Le fasi di una rapina in tabaccheria riprese da una telecamera di sorveglianza

FIRENZE – Trecento telecamere di sorveglianza, da disseminare per le strade, le piazze e i vicoli di Firenze, che saranno installate nel giro di due anni.

Lo prevede un bando di gara europeo, voluto dall’amministrazione Nardella, e che sarà lanciato una volta stanziate le risorse.

Firenze negli ultimi dieci anni è stata tappezzata di videocamere di sorveglianza. Una rete di questo tipo è già attiva, da tempo, nel parco delle Cascine. Le immagini prodotte dalle telecamere saranno trasmesse a una grande centrale di controllo, e serviranno al doppio scopo di prevenire la microcriminalità e di osservare meglio il traffico stradale.

Sarà «un sistema molto sofisticato, che garantisce il massimo livello di sorveglianza», ha affermato il sindaco Dario Nardella.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.