Il cartellone da mercoledì 16 a mercoledì 30

Firenze, gli spettacoli di settembre a Santa Verdiana: «Nel chiostro delle geometrie»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi

Stampa Stampa
Giancarlo Cauteruccio

Giancarlo Cauteruccio, autore e protagonista di «Fame» (22 settembre, ore 21)

FIRENZE – In questo finale di Estate Fiorentina si segnala la rassegna «Nel chiostro delle geometrie» che il Teatro Studio Krypton e il DIDA (Dipartimento di Architettura) organizzano per il secondo anno consecutivo nel Complesso di Santa Verdiana, ora concesso in comodato all’Università di Firenze.

Inaugurata il 9 settembre, la rassegna proseguirà fino al 23 ottobre e prevede diversi spettacoli nella seconda metà di settembre.

Mercoledi 16 è ancora in scena «Homo ridens_Firenze», adattamento da uno spettacolo-cult del collettivo Teatro Sotterraneo. Una performance pensata come esperimento su campione, un test sul pubblico-cavia chiamato a reagire a determinati stimoli che attengono al riso e ai suoi meccanismi.

Dal 17 settembre partono le  letture sceniche pomeridiane, a ingresso libero, dal «De Architectura» di Vitruvio (morto nel 15 d.C ). Sono dieci, una per capitolo di quest’opera fondamentale non solo per gli architetti. A proporle è l’attore Roberto Visconti.

Il 22 settembre l’attore, regista e drammaturgo Giancarlo Cauteruccio interpreta il suo «Fame», monologo tratto da «Panza, Crianza e Ricordanza».

Chiesa di Santa Verdiana (Piazza Ghiberti, 7)

15 e 16 settembre, ore 21
Teatro Sotterraneo in «HOMO RIDENS», scrittura Daniele Villa; in scena Sara Bonaventura, Daniele Bonaiuti, Claudio Cirri, Filippo Paolasini

17, 23, 24, 29 settembre e 1, 6, 8, 13, 15, 20 ottobre – ore 17.30
VITRUVIO, «DE ARCHITECTURA». Lettura scenica dei 10 libri dell’opera in 10 puntate, con Roberto Visconti

22 settembre, ore 21
TEATRO STUDIO KRYPTON in «Fame», da «Panza, Crianza e Ricordanza», scritto, diretto e interpretato da Giancarlo Cauteruccio

30 settembre, ore 17
IMMERSIONI VIDEO NEL TEATRO DI LUCE. Visione degli spettacoli di teatro-architettura di Krypton

Tutti gli eventi sono a ingresso libero tranne gli spettacoli HOMO RIDENS e FAME, per i quali è previsto un biglietto di 5 euro. Info 055 23 45 443 info@teatrostudiokrypton.it – www.teatrostudiokrypton.it

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.