Disagi potranno verificarsi anche a Sesto, Prato, Campi, Lastra a Signa, Bagno a Ripoli

Firenze, lavori all’Anconella: mancherà l’acqua nella notte fra il 29 e il 30 settembre

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Manca l'acqua potabile a Impruneta e San Casciano

Mancherà l’acqua potabile a Firenze nella notte fra il 29 e il 30 settembre

FIRENZE – Forti abbassamenti di pressione e possibili mancanze d’acqua in tutto il comune di Firenze, con particolare riferimento all’area Ovest (comprese le zone di Castello e Il Sodo) ed alle abitazioni prive di autoclave.

Si registreranno dalle ore 23 del 29 settembre alle ore 3 del 30 settembre, a causa di lavori sulla cabina elettrica della centrale di spinta dell’impianto di potabilizzazione dell’Anconella per la sostituzione del vecchio quadro di distribuzione.

Lo rende noto Publiacqua, scusandosi per i disagi che l’intervento provocherà. «I nostri tecnici – aggiunge Publiacqua – metteranno in atto tutte le misure utili a limitare al massimo i disagi ma abbassamenti di pressione si potranno registrare anche nei comuni di Bagno a Ripoli, Impruneta, Strada in Chianti, Sesto Fiorentino, Signa, Lastra a Signa, Campi Bisenzio, Poggio a Caiano, Sesto Fiorentino, Calenzano, Prato, Quarrata, Montemurlo, Agliana». Inoltre «nelle zone maggiormente interessate dal lavoro e più vicine ad esso si potranno inoltre verificare al termine dello stesso temporanei fenomeni di torbidità che si risolveranno nel corso della mattinata successiva all’intervento».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.