Sabato 26 settembre su Raiuno

«Ti lascio una canzone-Big»: Toscana in campo con la voce di Costanza Ginestrini

di Andrea Ferrari - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
La cantante aretina Costanza Ginestrini

La cantante aretina Costanza Ginestrini

FIRENZE – Toscana in campo con la voce di Costanza Ginestrini a «Ti lascio una canzone – Big», il torneo musicale su Raiuno riservato ai ragazzi oltre i 18 anni, che hanno già partecipato alle edizioni passate di «Ti lascio una canzone» condotte da Antonella Clerici. La trasmissione andrà in onda sabato 26 settembre intorno alle 24, dove tre gruppi di cantanti si confronteranno in una gara ad eliminazione. Due andranno alla finalissima, il terzo sarà eliminato.

Vediamo chi è la ragazza per cui tutta la Toscana fa il tifo. Costanza Ginestrini, 18 anni da poco, frequenta la terza liceo classico ad Arezzo. Ha debuttato in diretta e con successo sabato 12 settembre nella prima delle 11 puntate del nuovo talent televisivo, con l’impegnativa canzone «Firework» di Katy Perry. Sabato 26 la nuova sfida, con una canzone top secret fino all’ultimo, dove affronterà ancora una volta la giuria composta da Massimiliano Pani, Lorella Cuccarini, Fabrizio Frizzi e Chiara Galiazzo, la vincitrice di X Factor 6.

Unica toscana in gara, Costanza era stata selezionata a luglio dagli autori e dal maestro Leonardo De Amicis rientrando tra i migliori 24 maggiorenni delle sette precedenti edizioni di «Ti lascio una canzone». La rivelazione aretina dall’età di dieci anni si avvicina al canto e appena undicenne vince il primo concorso televisivo aretino «Talenti alla Ribalta», trasmesso da Teletruria, aggiudicandosi il primo premio ed il premio di «Miglior Cantante». Dal 2009 per quattro edizioni consecutive si è esibita a Cortona al Premio Internazionale «Fair Play Mecenate», trasmesso su Rai Sport Uno. Nel 2010 partecipa alla terza edizione di «Ti Lascio una Canzone» ed è poi ospite al maxi-concerto «Festivaldichiana» insieme a Cremonini, Carta, Irene Grandi e in occasione del Radio Cuore Tour ha cantato in duetto con Albano. Nel novembre 2012 è a Verona in occasione del Gran Galà dell’European Fair Play Movement. Ora la prossima sfida di sabato alle 24 su Raiuno, una di quelle che non permettono errori.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.