Alle 8.30 di stamani 26 settembre

Pisa, in contromano sulla superstrada FiPiLi provoca tre incidenti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
FiPiLi, pensionato di 84 anni in contromano provoca 3 incidenti

FiPiLi, uomo di 84 anni in contromano provoca 3 incidenti

PISA – Tragedia sfiorata sulle superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Un uomo ha percorso contromano alcuni chilometri creando il panico tra gli automobilisti che lo hanno incrociato e provocando tre incidenti con un ferito lieve prima di essere bloccato da una pattuglia della polizia stradale.

E’ accaduto stamani, 26 settembre, intorno alle 8.30 a Pisa e gli agenti stanno ancora effettuando i rilievi e raccogliendo le testimonianze. Il traffico ha subito rallentamenti ma ora sulla superstrada è tornato regolare.

La prima segnalazione di pericolo alla Polstrada è giunta all’altezza dello svincolo di Pisa aeroporto ma il veicolo contromano che procedeva in direzione Firenze è stato bloccato solo alcuni chilometri dopo, a Cascina. Durante il viaggio ha urtato tre veicoli e uno dei conducenti è stato trasferito in ospedale con ferite che però non destano preoccupazione.

AGGIORNAMENTO ORE 12.00

E’ un pensionato pisano di 84 anni il conducente dell’auto che stamani ha seminato il panico sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno percorrendo 4 chilometri contromano in direzione Firenze. All’anziano, fermato dalla polizia stradale, è già stata ritirata la patente. L’uomo era entrato in superstrada dallo svincolo sull’Aurelia sbagliando però carreggiata e imboccando contromano quella che si dirige verso sud. La Fiat Stilo condotta dal pensionato ha urtato un’auto lateralmente e successivamente ha provocato uno scontro tra altre due auto che erano riuscite a evitare l’impatto con il veicolo contromano. Agli agenti che lo hanno bloccato all’altezza dell’uscita Pisa Nord Est, e non Cascina come appreso in precedenza, l’uomo ha raccontato di essersi sbagliato e di essersene reso conto solo quando ha incrociato le prime vetture che sfrecciavano in senso opposto ma di non avere avuto la prontezza di fermarsi.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.