Sono considerate auto per ricchi, quindi tartassate

Bollo auto storiche: le ultratrentennali esenti. In Toscana tassa ridotta solo del 10% per le ultraventennali

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

 

Gruppo di auto storiche alla Firenze - Fiesole

Gruppo di auto storiche alla Firenze – Fiesole

FIRENZE – Mentre il Parlamento potrebbe decidere di modificare alcune postille relative alla Legge di Stabilità approvata lo scorso mese di dicembre che aveva abolito l’esenzione al bollo auto storiche per i veicoli ultraventennali (tra i 20 e i 29 anni di vita), lasciandola solo per gli ultratrentennali, intorno al bollo auto per le auto storiche regna grande confusione dato che nelle diverse Regioni italiane l’applicazione della normativa avviene in maniera diversa, anche se per la maggior parte prevedono l’esenzione solo per i veicoli ultratrentennali. La Toscana fa eccezione perché dal 2015 la legge regionale n. 37  del 27 marzo 2015 all’art. 20 stabilisce che a decorrere dal 1°gennaio 2015 i veicoli ultraventennali  sono assoggettati all’ordinaria tassa automobilistica ridotta del 10%. L’esenzione, o meglio la tassa ridotta, vale sempre per i veicoli ultratrentennali storici.

QUESTA LA SITUAZIONE REGIONE PER REGIONE:

Abruzzo: esenzione solo per le ultratrentennali

Basilicata: esenzione anche per le ultraventennali iscritte negli appositi registri.

Bolzano: esenzione anche per le ultraventennali.

Calabria: esenzione solo per le ultratrentennali

Campania: esenzione solo per le ultratrentennali

Emilia Romagna: esenzione anche per le ultraventennali iscritte negli appositi registri

Friuli Venezia Giulia: esenzione solo per le ultratrentennali iscritte negli appositi registri.

Lazio: esenzione solo per le ultratrentennali

Liguria: esenzione solo per le ultratrentennali

Lombardia: esenzione anche per le ultraventennali limitata alle sole vetture iscritte ai registri

Marche: esenzione solo per le ultratrentennali

Molise: esenzione solo per le ultratrentennali

Piemonte: esenzione anche per le ultraventennali

Puglia: esenzione solo per le ultratrentennali

Sardegna: esenzione solo per le ultratrentennali

Sicilia: esenzione solo per le ultratrentennali

Toscana: A decorrere dal 1°gennaio 2015 i veicoli ultraventennali  sono assoggettati all’ordinaria tassa automobilistica ridotta del 10%. Esenti gli ultratrentennali.

Trento: esenzione solo per le ultratrentennali

Umbria: esenzione solo per le ultratrentennali

Valle d’Aosta: esenzione solo per le ultratrentennali

Veneto: esenzione anche per le ultraventennali

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Commenti (1)

  • davide

    |

    Chi acquisisce un diritto pagandolo dev’essere lasciato in Pace da questi vogliono che si levano i loro di diritti mangioni che non sono altro

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.