La riunione in Palazzo Vecchio

Firenze, taxi: le nuove 70 licenze saranno per auto elettriche

di Redazione - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

taxi

FIRENZE – Le nuove licenze dei taxi annunciate dal Comune di Firenze saranno ‘verdi’: lo ha spiegato, al termine di un incontro con i tassisti avvenuto oggi in Palazzo Vecchio l’assessore alle attività produttive Giovanni Bettarini. Bettarini ha detto che le 70 nuove licenze non temporanee che saranno messe a bando saranno legate ad auto elettriche.Il tavolo con i tassisti, durato ore, sembra non attestarsi più sul muro contro muro che ha caratterizzato in queste settimane il confronto sulla questione del servizio.
Sebbene, come ha ribadito lo stesso Bettarini, le ‘100 nuove licenze non si toccano’ (70 fisse, 30 temporanee, il cuore della delibera approvata dalla giunta giorni fa che ha fatto arrabbiare i tassisti), oggi il clima si è parzialmente
stemperato. “Non siamo soddisfatti ma non possiamo esprimere un giudizio negativo sull’incontro di oggi: aspettiamo di vedere la nuova proposta che il Comune ci formalizzerà domani, poi convocheremo una nuova assemblea e valuteremo”, dicono Claudio Giudici e Simone Giuliani, i presidenti delle due taxicoop fiorentine. Restano comunque ancora lontane le posizioni sulla geolocalizzazione, che il Comune vorrebbe per tutte le auto bianche, mentre i tassisti continuano a negare: “Saremmo gli unici in Italia”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.