Anche l'Arma sbarca sui Social Network

Carabinieri 2.0: ora anche su Twitter e Youtube

di Redazione - - Cronaca, Tecnologia

Stampa Stampa
Carabinieri su Twitter

Carabinieri su Twitter

ROMA – I Carabinieri «scoprono» i social network. Da ieri 29 settembre è apparso su Twitter l’account ufficiale dell’Arma, che in una sola giornata ha raccolto quasi 3000 follower. Anche su YouTube è uscita il nuovo canale «Arma dei Carabinieri», per adesso con un solo video promozionale.

Non saranno più solo iniziative di singoli gruppi o di sezioni di carabinieri in congedo ad essere presenti nel mondo dei social. Ora entra in campo anche l’Istituzione, in analogia a quanto da tempo hanno già fatto altre Forze armate.

«Un ulteriore servizio per i cittadini» si legge in una nota, dove è spiegato che attraverso il sito http://www.carabinieri.it/social gli utenti potranno diventare follower della Benemerita e ricevere continue informazioni su eventi, concorsi, appuntamenti, operazioni di servizio, come pure consigli utili.

Lanciato anche l’hashtag #PossiamoAiutarvi, dove in poche ore non sono mancati decine di messaggi di benvenuto e di augurio. Ma c’è anche qualche ironico commento: «Ma se uno é seguito dai carabinieri su Twitter deve preoccuparsi? È stalking?». Come pure: «Cambiate l’hashtag in #CC o #112 così abbiamo più caratteri a disposizione per fare il tweet».

 

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.