Le organizzazioni sindacali unite

Firenze, sciopero bus Ataf: è confermato per venerdì 2 ottobre, tutta la giornata

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Bus Ataf fermi nei depositi a causa dello sciopero degli autisti

Bus Ataf fermi nei depositi

FIRENZE – Confermato da Filt Cgil, Uiltrasporti e Faisa Firenze lo sciopero del personale delle aziende di trasporto su gomma Ataf e Linea di Firenze il 2 ottobre.

In Ataf lo sciopero sarà dall’inizio del servizio alle 6, dalle 9,15 alle 11,45, dalle 15,15 al termine del servizio. In Linea lo scioperò sarà dalle 17 alle 21.

Oggi 30 settembre presso la Camera del lavoro di Firenze i sindacati hanno spiegato le motivazioni dello sciopero: cantieri cittadini senza adeguata programmazione, corse saltate e in ritardo, mancanza di autisti e condizioni di lavoro difficili per gli stessi.

Gli autisti, è stato spiegato, sono preoccupati perché non sanno chi vincerà la gara regionale; temono spostamenti delle residenze di lavoro, spacchettamenti di aziende e sub appalti; sono costretti anche a guidare consecutivamente fino a sette ore per via dei forti ritardi nelle corse; il sabato e la domenica la mensa è chiusa.

Inoltre, «il recente accordo tra azienda e Comune non ci ha visto coinvolti, e non capiamo come possa migliorare le condizioni di lavoratori e utenti. Ci dispiace per i cittadini, non per qualcun altro, ma dobbiamo scioperare», hanno concluso.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.