Tre date a novembre 2015 in première mondiale

«FIRENZE E GLI UFFIZI 3D/4K – Viaggio nel Cuore del Rinascimento». Il film-evento multidimesionale che svela il restauro dell’Adorazione dei Magi di Leonardo

di Marianna Feo - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

Stampa Stampa
Firenze e gli Uffizi 3D 4D

Firenze e gli Uffizi 3D 4D

FIRENZE: Un tour multidimensionale alla scoperta delle meraviglie di Firenze. E’ il nuovo film d’arte, «FIRENZE E GLI UFFIZI 3D/4K – Viaggio nel Cuore del Rinascimento», in première mondiale nei cinema italiani, da martedì 3 a giovedì 5 novembre 2015 – a Firenze nelle sale di «The Space», «Il Portico» e «Uci». Un’anteprima video del «making of» della produzione sarà mostrata nel corso della finale di «Gelato Festival 2015» – al Piazzale Michelangelo da oggi, giovedì 1 a domenica 4 ottobre – presso il corner di Sky 3D (produttore del film in collaborazione con Sky Arte HD, Magnitudo Film e Nexo Digital, con ). Il film sarà poi distribuito nei cinema di tutto il mondo.

TECNOLOGIA: La tecnologia di ultima generazione 3D e 4K e le tecniche di modeling edimensionalizzazione hanno permesso di valorizzare il patrimonio artistico di Firenze – come per il precedente successo cinematografico internazionale di «Musei Vaticani 3D» (2014). Le riprese hanno riguardato oltre dieci location museali e 150 opere d’arte, per una visione coinvolgente tra le bellezze del Rinascimento. Sarà Lorenzo il Magnifico, interpretato da Simon Merrells – attore inglese noto per l’interpretazione di Crasso nella serie tv americana «Spartacus» – a condurre il pubblico attraverso i ricordi della sua Firenze. Un percorso che attraverserà la Cappella Brancacci – con gli affreschi di Masolino e Masaccio –  il Museo del Bargello – con il David di Donatello – S. Maria del Fiore e la Cupola del Brunelleschi , Palazzo Medici, Piazza della Signoria , Palazzo Vecchio , la Galleria dell’Accademia – che custodisce il David di Michelangelo – fino al cuore del film: la Galleria degli Uffizi.

GLI UFFIZI: Dopo una vista all’interno della sala Tribuna, Antonio Natali – direttore della Galleria dal 2006 al 2015 – accompagnerà gli spettatori tra le varie opere. L’excursus narrativo andrà da Giotto a Gentile da Fabriano e Piero della Francesca, a Raffaello e Tiziano, dall’Annunciazione di Leonardo al Tondo Doni di Michelangelo e le opere simbolo come la Primavera e la Nascita di Venere di Botticelli e lo Scudo di Medusa di Caravaggio – inserito all’interno del capitolo dedicato alle opere «mostruose» della Galleria, tra cui anche la «Madonna della Arpie» di Andrea del Sarto, la «Calunnia» di Botticelli e «Giuditta» che decapita Oloferne di Artemisia Gentileschi. Perla del film, lo svelamento del restauro in corso dell’Adorazione dei Magi di Leonardo, assente dagli Uffizi dal 2011. Marco Ciatti – soprintendente dell’Opificio delle Pietre Dure – racconterà i risultati delle analisi e fornirà inediti approfondimenti su elementi comparsi durante il restauro oltre che dettagli sulle tecniche utilizzate.

IMMAGINI AEREE: Il film è arricchito inoltre con immagini aeree esclusive ed inedite della città – realizzate grazie all’utilizzo di un elicottero e un drone . Si vedranno ad esempio la Cupola del Brunelleschi e Piazza della Signoria ripresa all’alba e il David di Michelangelo, con inquadrature frontali e da distanza ravvicinata. Su You Tube, è possibile vedere il trailer di «FIRENZE E GLI UFFIZI 3D/4K – Viaggio nel Cuore del Rinascimento».

«FIRENZE E GLI UFFIZI 3D/4K – Viaggio nel Cuore del Rinascimento» è stato realizzato  con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Comune di Firenze e con il sostegno di Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Tag:, ,

Marianna Feo

Marianna Feo

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.