A partire dal 4 ottobre

Firenze: torna «Careggi in musica», la rassegna di concerti gratis in ospedale

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Quartetto Delfico

Il «Quartetto Delfico» che si esibisce domenica 18 ottobre

FIRENZE – Riparte da domenica 4 ottobre «Careggi in musica», la meritoria iniziativa dell’Associazione A.Gi.Mus Firenze che ogni domenica, alle 10.30, porta musica di qualità presso l’Aula Magna del Nuovo Ingresso di Careggi (Largo Brambilla, 3). Dei concerti possono fruire, gratis, i degenti, le loro famiglie, il personale sanitario e, naturalmente, anche il pubblico esterno.

Il cartellone prevede soprattutto musica classica, soprattutto da camera, ma anche jazz, blues, buon cantautorato internazionale: domenica 25 ottobre, per esempio, si esibisce il pianista e cantautore newyorkese Kenny White, autore delle più celebri musiche per la pubblicità negli Stati Uniti, collaboratore di Judy Collins, Linda Ronstadt, Shawn Colvin e cui è stato tributato anche in Italia un riconoscimento al “Premio Ciampi” 2012. Grande spazio viene dato alle giovani promesse fresche di conservatorio e anche ai giovanissimi vincitori del «Premio Crescendo» (cui saranno riservate tre date), ma non di rado compaiono nomi anche molto conosciuti.

Si comincia il 4 ottobre col violoncellista Luca Provenzani, primo violoncello dell’Orchestra della Toscana, che eseguirà tre delle sei «Suites per violoncello» di Johann Sebastian Bach (n.1, n.3, n. 5).

L’11 ottobre l’esibizione del pianista Gianpaolo Muntoni, che abbinerà all’esecuzione della «Ballata n. 4 in Fa minore op. 52» di Chopin e del «Carnaval op. 9» di Schumann un’accurata guida all’ascolto, per permettere a tutti di comprendere in profondità il programma eseguito.

Spazio in stagione anche per i giovani talenti, con tre concerti dei vincitori del concorso internazionale “Premio Crescendo” .

Il 18 ottobre arriva il «Quartetto Delfico», che si sta affermando come uno dei migliori nella scena nazionale con partecipazioni nell’ambito di stagioni concertistiche anche molto prestigiose.

Il 29 novembre suona il «Trio di Firenze» e il 20 dicembre l’Orchestra AgimusArte e il Coro Harmonia Cantata si esibiranno insieme per il tradizionale concerto di Natale con l’esecuzione della Messa in Sol Maggiore BWV 236 di J.S.Bach e il Gloria in Re Maggiore di A. Vivaldi.

Programma completo fino al 20 dicembre:

4 ottobre: Luca Provenzani (violoncelo). J. S. Bach, Suites per violoncello n. 1, n. 3, n. 5

11 ottobre: Gianpaolo Muntoni (pianoforte). Concerto con guida all’ascolto. Musiche di F. Chopin e R. Schumann

18 ottobre: Quartetto Delfico. Mauro Massa, Andrea Vassalle: violini, Gerardo Vitale: viola, Valeria Brunelli: violoncello. Musiche di J. Haydn, G. F. Giuliani, L. van Beethoven

25 ottobre Concerto in collaborazione con Il Popolo del Blues. Kenny White: pianoforte e chitarra. Cantautorato da New York

15 novembre. “Nuovi Talenti”. Lavinia Bertulli: pianoforte. Vincitore Premio Crescendo Musica da Camera 2014. Musiche di L. van Beethoven, F. Chopin, E. Grieg, A. Scriabin

22 novembre: “Talenti Junior”. Concerto Junior vincitori del Premio Crescendo 2014. Caterina Ayane Caiani: violino, Selene Tarabini: pianoforte. Musiche di N. Paganini, F. Kreisler e altri

29 novembre: «Trio d’archi di Firenze». Patrizia Bettotti: violino, Pierpaolo Ricci: viola, Lucio Labella Danzi: violoncello. Musiche di F .Schubert e W. A. Mozart

6 dicembre: “Nuovi Talenti”. Duo Garcia – Malfatti. Maria Novella Malfatti: soprano, Josue Arody Garcia: chitarra. Vincitori Premio Crescendo Musica da Camera 2015. Musiche di F. Obrados, H. Villa Lobos, M. De Falla, L. Delibes

20 dicembre. Concerto di Natale. Orchestra AgimusArte & Coro Harmonia Cantata diretto da Raffaele Puccianti. Musiche di J.S. Bach e A. Vivaldi

INFO: A.Gi.Mus. Firenze, www.agimusfirenze.it, segreteria@agimusfirenze.it, 055/580996

 

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.