Innovazione importante, che semplifica le procedure

Auto: dal 5 ottobre il certificato di proprietà diventa digitale

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

propriet

ROMA – Da domani 5 ottobre chiunque acquisti un veicolo riceverà il certificato di proprietà in formato digitale. È l’effetto di una riforma che dovrebbe portare alla fine del percorso ad avere un solo documento fra libretto di circolazione e certificato di proprietà.

CODICE – Al proprietario sarà rilasciata una ricevuta dell’avvenuta registrazione che conterrà il codice di accesso personalizzato con cui visualizzare online il documento (sul sito www.aci.it). Ogni ulteriore trascrizione al PRA (come trasferimento di proprietà, radiazione, annotazioni) potrà essere eseguita tramite il certificato conservato sui server. Quest’innovazione interessa oltre 40 milioni di italiani possessori di auto, moto, scooter, furgoni, camion e veicoli in generale.

CERTIFICATO – Il certificato di proprietà digitale dovrebbe eliminare le frodi legate al furto o alla falsificazione del documento cartaceo e sollevare gli utenti da numerose incombenze, che ben conoscono i 300.000 italiani che ogni anno ne denunciano lo smarrimento. Il nuovo formato comporta anche un risparmio, visto che per la sola eliminazione del duplicato c’è un risparmio secco di 4,5 milioni di euro l’anno.

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.