Cerimonia all’ex Scuola di Guerra Aerea di Firenze

Aeronautica: il generale Fort da oggi 6 ottobre nuovo comandante dell’Isma (Video)

di Sandro Addario - - Cronaca

Stampa Stampa
Il generale Fort (a destra) riceve la Bandiera d'Istituto dell'Isma

Il generale Fort (a destra) riceve la Bandiera d’Istituto dell’Isma

FIRENZE – Il generale di divisione aerea Stefano Fort è da oggi 6 ottobre il nuovo comandante dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze, un tempo la Scuola di Guerra Aerea.

Semplice ma significativa la cerimonia di passaggio della Bandiera con il suo predecessore, il generale Gian Franco Camperi, che lascia Firenze e il servizio attivo nell’Aeronautica Militare dopo 42 anni di carriera. Per il generale Fort, 56 anni romano, è un ritorno in Toscana, dove dal maggio 2009 al novembre 2011 ha comandato la 46ª Brigata Aerea di Pisa.

da sin. i generali Fort. Girardi e Camperi

da sinistra i generali Fort. Girardi e Camperi

Nell’aula magna dell’istituto, l’ex Scuola di Guerra Aerea creata dall’architetto fiorentino Raffaello Fagnoni alle Cascine, c’erano il generale di squadra aerea Franco Girardi, comandante delle scuole dell’Arma Azzurra, con le massime autorità fiorentine guidate dal prefetto Alessio Giuffrida. La città di Firenze era rappresentata dal Gonfalone, decorato di medaglia d’oro al valor militare e dal presidente del Consiglio Comunale Caterina Biti.

Nel suo intervento di «arrivederci» il generale Camperi, ha voluto – tra l’altro – ringraziare tutto il personale dell’Isma e degli enti dipendenti. «Continuate ad operare – ha sottolineato – con la motivazione e la passione che avete sempre dimostrato, consapevoli dell’importanza del vostro lavoro».

Un ringraziamento per l’importante incarico ricevuto ed un saluto alla città di Firenze è stato rivolto dal generale Fort, che ha tra l’altro ricordato come tra le autorità presenti ci fossero «molti amici con cui ho avuto modo di lavorare insieme durante il periodo di comando presso la base aerea di Pisa, e sono sinceramente contento di riprendere i rapporti di collaborazione con loro».

«Desidero darti atto – ha poi detto il generale Girardi al generale Camperi – di quanto hai saputo fare verso l’esterno ed in particolare verso il mondo accademico ed universitario, per la collaborazione che hai saputo instaurare con la città di Firenze, organizzando eventi di rilievo internazionale e attività culturali che hanno dato lustro alla nostra aeronautica». Girardi ha quindi rivolto un sincero augurio di buon lavoro al nuovo comandante, sottolineando come cerimonie come quella odierna si fondano nel «principio fondante delle istituzioni militari ovvero la continuità nel cambiamento».

 

SCHEDA : chi è il generale Stefano Fort (curriculum)

 

VIDEO DELLA CERIMONIA

 

 

(Video Isma AM)

 

Tag:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.