Stamani 6 ottobre

Livorno, in mare di notte sul pattino: salvati dalla Capitaneria di porto

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera

Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera

LIVORNO – Hanno rischiato grosso. Due giovani tedeschi si sono messi in mare a bordo di un pattino nella notte fra ieri e oggi 6 ottobre, ma sono stati recuperati a due miglia dalla costa e tratti in salvo dalla Capitaneria di porto di Piombino e Portoferraio.

I due ragazzi, che si trovavano in gita scolastica a San Vincenzo, alloggiati a Riva degli Etruschi, hanno preso un pattino di salvataggio sulla spiaggia antistante l’hotel e si sono spinti in mare.

L’allarme è scattato alle 3.40, quando gli insegnanti hanno allertato la Capitaneria di Piombino segnalando che i due non sembravano più rientrare. Immediato l’intervento di una motovedetta partita da Portoferraio e pattuglie costiere da Piombino che hanno iniziato le ricerche. Poco prima dell’alba, ad oltre 2 miglia dalla costa, i due ragazzi sono stati intercettati dalla motovedetta e tratti in salvo – in buone condizioni di salute – nel vicino porto turistico di San Vincenzo.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.