In una cartiera e al Polo metallurgico

Lucca, due incidenti sul lavoro in poche ore: un morto e un ferito grave

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Incidente sul lavoro a Le Sieci: gravi due operai

Sempre più frequenti gli incidenti sul lavoro

LUCCA – Tragedie sul lavoro in Lucchesia, oggi 10 ottobre. Due operai sono rimasti coinvolti a distanza di poche ore l’uno dall’altro in due gravissimi incidenti: nel pomeriggio un operaio è morto mentre stava lavorando all’interno di una cartiera a Ponte a Moriano, dopo che al mattino un altro lavoratore era rimasto gravemente ustionato in un’azienda del polo metallurgico a Fornaci di Barga.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente mortale a Ponte a Moriano, il lavoratore sarebbe stato travolto da un muletto mentre operava nell’area di carico e scarico nel piazzale sul retro dell’azienda. Sul posto si è immediatamente recata una ambulanza, l’elicottero del 118 e una squadra dei vigili del fuoco, ma i soccorsi si sono rivelati inutili.

Nella tarda mattinata, invece, un operaio di una azienda del polo metallurgico di Fornaci di Barga e’ rimasto gravemente ustionato mentre stava lavorando all’interno della fabbrica bruciandosi con del liquido bollente fuoriuscito da un macchinario.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.