Vendite all'incanto

Firenze, asta di vini pregiati: venduti 180 lotti per 330 mila euro

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Sotto Natale costa troppo far scorta di vino pregiatoFIRENZE – Vendite all’incanto da record per i vini messi all’asta nei giorni scorsi da Pandolfini. Una cinque litri di Mouton Rothschild del 2000 venduta per 11.100 euro, un’altra cinque litri Chateau D’Yquem del 1983, aggiudicata per 3270 euro. Queste alcune delle più alte aggiudicazioni. Ben 180 i lotti in catalogo, tutti venduti, per una raccolta totale di 330 mila euro.

Tra i vini italiani ottimi risultati, per alcuni lotti di Masseto composti da 3 bottiglie ciascuno che sono andati venduti rispettivamente a 1990 e 2130 euro. Bene anche un lotto di Ornellaia a 2130 euro, e uno di Sassicaia venduto per 2420 euro.

Il Piemonte si è imposto con i Barolo di Bartolo Mascarello, aggiudicati a 3550 euro. Sul fronte francese un lotto di Puligny Montracher Les pucelles Domaine Leflaive è stato venduto per 2580 euro e un altro di Richebourg Domaine Anne Gros per 1990 euro. Tra gli Champagne più lotti di Jacques Selosse venduti a 5970, 3130 e 2850 euro.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.