Appuntamento per migliaia di fans

Firenze: Eros Ramazzotti arriva al Mandela Forum (lunedì 12 ottobre). I prezzi

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

FIRENZE – Lunedì 12 ottobre il «Perfetto World Tour» di Eros Ramazzotti toccherà il Mandela Forum di Firenze in una delle sole sei date italiane.

In questo spettacolo Ramazzotti, che nella sua trentennale carriera ha venduto circa 60 milioni di dischi, ha voluto confrontarsi con le sonorità internazionali, rivisitando radicalmente i 27 suoi brani presentati nello show. In scaletta molti brani tratti da «Perfetto», l’album uscito per Universal Music in tutto il mondo lo scorso 8 maggio già multiplatino e stabile nella top ten dei dischi più venduti dei 60 paesi che lo hanno pubblicato. Non mancano inoltre alcuni vecchi successi, attentamente selezionati per non scontentare il pubblico dei vari Paesi che lo attendono (dopo le prime 28 date europee, sconfinerà in zone della Russia non ancora esplorate dagli artisti pop nostrani).

La direzione musicale è a cura del fido Luca Scarpa e di Claudio Guidetti (che con Eros ha prodotto «Perfetto»); col loro aiuto Ramazzotti esplora un mondo nuovo che fonde il suo repertorio classico con la musica più attuale.

Grande spazio per Eros musicista nell’assolo di chitarra in “Stella Gemella”, nell’accompagnarsii al piano in “Tra vent’anni” e, nel finale, con la versione acustica per chitarra di “Un angelo disteso al sole”; ma non mancherà, per gli altri pezzi una super band di 10 elementi: Luca Scarpa (piano & keyboards), Giovanni Boscariol (keyboards), Giorgio Secco (guitar), Thomas Pridgen (drums), Paolo Costa (bass), Joe Leader (sax), Christian Pescosta (percussions), Monica Hill e Roberta Montanari (backing vocals) e il leggendario Phil Palmer (guitar), collaboratore storico di Eros e, tra gli altri, di Bob Dylan, Frank Zappa, Robbie Williams.

Gli arrangiamenti musicali per la prima volta nascono in parallelo alla costruzione dei visual, che Eros ha seguito con Tommassini negli ultimi nove mesi entrando nella definizione di ogni singolo dettaglio. L’opening è affidata ad una speciale animazione 3D del volto di Eros, particolarmente spigoloso, che ricorda vagamente lo spirito dei disegni della Marvel; l’animazione evidenzia orgogliosamente la mappa dei segni che il tempo ha tracciato sul suo viso. La maschera di Eros è una sorta di icona e lo spettacolo comincia proprio così, con le immagini vagamente ispirate al mondo delle sagome di Chaplin: sulle note de “L’ombra del gigante” tanti iconici Eros per la prima volta lo mostrano leggero, e svelano un lato ironico che pochi conoscono. Nel corso dello spettacolo balla la salsa, palleggia con se stesso in bianco e nero sulle note di “Sbandando” ed è protagonista di un video di morphing che rappresenta un viaggio nelle diverse culture del mondo.

Lunedì 12 ottobre 2015, ore 21
Mandela Forum (Piazza Berlinguer, Firenze) – ingresso dalle ore 19

Eros Ramazzotti “Perfetto World Tour”

Biglietti posti numerati: 45/55/65 euro; parterre in piedi 40 euro. Riduzione 6 euro per i possessori Carta Superflash Banca CR Firenze. Prevendite Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel. 055.210804) TicketOne www.ticketone.it (tel. 892 101) – Info tel. 055.667566 – www.bitconcerti.itwww.tridentmanagement.it

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.