Non riusciva più a camminare

Vallombrosa: cercatore di funghi di 55 anni s’infortuna a una caviglia. Soccorso da volontari e vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Abbazia Vallombrosana dell'XI secolo

I boschi intorno all’Abbazia di Vallombrosa

REGGELLO – Si è infortunato mentre cercava funghi.  Sono intervenuti i volontari del Soccorso
alpino (Sast) e  i vigili del fuoco. L’uomo, 55 anni, si trovava nei boschi di Vallombrosa, in località Macinaia, nel comune di Reggello. A casa di un trauma a una caviglia non riusciva più a camminare, è stato poi recuperato da una squadra della stazione di Monte Falterona del Sast.

Il 55enne si trovava in compagnia di alcuni amici che lo hanno aiutato ad avvicinarsi a una strada sterrata dove poi è stato recuperato dai volontari della stazione Monte Falterona, arrivati contestualmente ai vigili del fuoco che, allertati dal 118, avevano attivato una squadra del distaccamento di Pontassieve e l’elicottero del nucleo di Arezzo con una bordo a personale Saf.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.