Terribile caso di sciacallaggio

Piombino, ruba in casa dell’amico morto in un incidente: denunciato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Carabinieri

Carabinieri

PIOMBINO – Si è introdotto nell’appartamento dell’amico che sabato scorso, 10 ottobre, aveva perso la vita in un incidente stradale, Enrico Batoni, 68 anni. Poi gli ha svaligiato la casa e si è allontanato con lo scooter della vittima.

Il ladro, un piombinese di 43 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per furto, aggravato da abietti motivi, dai carabinieri che stamani lo hanno fermato sotto la sua abitazione mentre stava uscendo a bordo dello scooter rubato.

A seguito della successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto tutto il resto della refurtiva: computer, due cellulari, videocamera e fotocamera, che sono stati riconsegnati insieme allo scooter ai familiari della vittima. I carabinieri, avevano avviato subito le indagini dopo aver ricevuto domenica pomeriggio la denuncia di furto dal fratello dell’uomo deceduto.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.