Dopo che Ignazio Marino ha confermato le dimissioni da sindaco

Roma: Luigi Varratta, ex prefetto di Firenze, in pole position per fare il commissario nel comune capitolino

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
Il prefetto di Firenze Luigi Varratta

L’ex prefetto di Firenze, Luigi Varratta

ROMA – Dopo l’addio di Ignazio Marino, in Campidoglio si prepara ad arrivare un “pool-Salva Roma”. Una squadra di commissari, in stile mini-giunta, per ‘traghettare’ la Capitale fino alle prossime elezioni. Per l’Anno Santo si pensa invece a un super regista, e la scelta dovrebbe ricadere sull’attuale prefetto di Roma, Franco Gabrielli, potenziando i poteri che già ha su questa materia.

In predicato c’è una nutrita schiera di prefetti, in servizio o in pensione, guidati dall’ex prefetto di Firenze Luigi Varratta, ma non mancano riferimenti a ex comandanti generali dei carabinieri e a qualche politico. Tra i papabili infatti, oltre al magistrato-assessore Alfonso Sabella, ci sono i prefetti Mario Morcone, Bruno Frattasi, Luigi Varratta, Angelo Tranfaglia, Riccardo Carpino, Domenico Vulpiani. Ma si parla anche dell’ex comandante generale dei carabinieri Leonardo Gallitelli e dell’ex ministro e fondatore della Comunità di Sant’Egidio Andrea Riccardi.

Il commissario arriverà in Campidoglio alla fine dei 20 giorni che devono decorrere dal momento della presentazione delle dimissioni del sindaco per renderle irrevocabili. Sarà il Prefetto Gabrielli a sceglierlo, d’intesa con il governo che lo dovrà confermare chiedendo un decreto al presidente della Repubblica.

Per il Giubileo, invece, “si pensa ad una gestione separata, ovvero un altro commissario”, una figura di super regista che coordini tutto il dossier Anno Santo. Un ruolo che dovrebbe essere ricoperto dal prefetto Franco Gabrielli. Insomma quel che è certo è che ci si prepara a far di tutto per evitare un blocco burocratico e la paralisi della città.

 

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.