Il giudice deciderà sulla convalida dell'arresto

Pistoia, sperona e accoltella la sua ex. Poi si costituisce. Ma non risponde al Gip

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Processo dura troppi anni, giudice condannato

Interrogatorio di garanzia

PRATO – Si è avvalso della facoltà di non rispondere Emanuele Nelli, il 34enne che venerdì sera ha accoltellato più volte l’ex convivente nel Pistoiese.

Stamani era previsto l’interrogatorio nel carcere di Prato davanti al giudice per le indagini preliminari Alessandro Buzzegoli.

Il pm ha chiesto la convalida dell’arresto. Il gip deciderà entro domani mattina, 14 ottobre. La donna è ancora ricoverata all’ospedale San Jacopo di Pistoia e le sue condizioni stanno lentamente migliorando.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.