Il ct della Croazia lo aveva definito molto stanco

Fiorentina: Sousa respira, Kalinic a Napoli giocherà. Il croato tranquillizza i tifosi su Instagram

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Stampa Stampa
Borja Valero non è andato in nazionale: domani sarà a firmare autografi

Borja Valero non è andato in nazionale: domani sarà a firmare autografi

FIRENZE. Nikola Kalinic domenica al San Paolo ci sarà. E’ stato lo stesso attaccante viola a tranquillizzare i tifosi con un post su Instagram che lo ritrae, nel pomeriggio di oggi, dentro lo spogliatoio viola pronto a mettersi a disposizione di Paulo Sousa. Il suo è stato un allenamento blando, va da sè, ma la preoccupazione è svanita.

CACIC. «Sono a Firenze, ora testa al Napoli», le parole vergate dal giocatore su Instagram che hanno fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti, dopo quelle molto meno rassicuranti di ieri di Ante Cacic, il Ct croato che dopo il successo di misura su Malta sufficiente a portare agli Europei la nazionale balcanica si era così espresso: «Kalinic è rimasto in campo solo un’ora perché era stanco e sentivo un bruciore dietro entrambe le cosce, probabilmente un fastidio muscolare».

REBIC. Nessun particolare problema neppure per Ante Rebic, a sua volta tornato malconcio dalla parentesi con la Croazia sebbene sia sceso in campo con il contagocce. L’attaccante viola si è sottoposto a una visita di controllo non ha riportato lesioni. Per lui soltanto il riacutizzarsi di una botta presa in allenamento nei giorni scorsi: tanto che non è stato diramato neppure un report medico.

TREQUARTISTI. Teoricamente c’è anche lui in corsa per un posto di trequartista in vista del San Paolo: il casting è apertissimo: ci sperano Bernardeschi dopo il magico assist in Under 21, anche Pepito Rossi dato in costante crescendo da radio spogliatoio, ovviamente Borja Valero che un posto lo troverà comunque, il sempre affidabile Blaszczykowski e persino Babacar, rimasto a lavorare con Sousa durante la sosta.

SUDAMERICANI. In teoria ci sarebbe in lizza anche Mati Fernandez, ma il cileno tornerà a Firenze solo domani, 15 ottobre, al pari di Roncaglia cui però potrebbe essere chiesto un sacrificio per la difesa. Con il passare dei giorni, le idee di Sousa comunque si chiariranno di sicuro.

MERCATO CENTRALE. Intanto, sempre domani, si dovrebbero tornare a sentire le voci di alcuni tesserati viola: dalle 18 Verdù e Borja Valero saranno al Fiorentina Store del Mercato Centrale a Firenze, per firmare autografi ed intrattenersi un po’ con i tifosi. Facile pronosticare un bagno di folla.

Tag:, , ,

Massimiliano Mugnaini

Massimiliano Mugnaini

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.