Attenzione a come cambia la mobilità

Firenze, corteo di Forza Nuova sabato 17 ottobre. E gli antagonisti sfileranno per protesta

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

Manifestazioni, tensione alle PiaggeFIRENZE – Giornata ad alta tensione, dopodomani sabato 17 ottobre a Firenze. Sono previsti un corteo dei militanti di Forza Nuova e un contro-corteo organizzato dalla sigla «Firenze antifascista». In base a quanto concordato dagli organizzatori con la questura, le manifestazioni si svolgeranno in contemporanea a partire dalle 15, in luoghi diversi della città.

Predisposto da parte delle forze dell’ordine un servizio di sorveglianza per evitare contatti tra i manifestanti. Al corteo di Forza Nuova è prevista la presenza di circa 400 militanti provenienti dal Nord e Centro Italia, in arrivo in città dopo un’iniziativa che si terrà la mattina a Bologna.

Lo svolgimento delle manifestazioni comporterà modifiche alla viabilità. Secondo quanto spiegato in un comunicato diffuso dal comune di Firenze, «dalle 13 alle 20 scatterà un divieto di transito» lungo tutto il percorso del corteo di Forza Nuova, «ovvero piazza Savonarola, via Giacomini, viale Don Minzoni, via Pascoli, largo Zoli, via Mafalda di Savoia» e poi di nuovo «viale Don Minzoni, via Giacomini, piazza Savonarola».

Dalle 12 previsti divieti di sosta in Largo Zoli e piazza Savonarola. Secondo quanto previsto, la manifestazione organizzata dalla sinistra antagonista partirà alle 15 da piazza San Marco per poi attraversare le vie del centro storico.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.