Inadempienze

Firenze, ammonizione dall’Unesco: «Il centro storico è sotto osservazione»

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Fontana del Nettuno in piazza della Signoria a FirenzeFIRENZE – «Ci è arrivata una comunicazione formale dall’Unesco in base alla quale Firenze è sotto osservazione. Questo perché non abbiamo ancora applicato il piano di gestione della tutela Unesco in modo completo. Il regolamento sulla tutela del decoro nel centro storico che abbiamo predisposto va esattamente in questa direzione».

Lo ha detto oggi 16 ottobre, il sindaco Dario Nardella. Il centro del capoluogo toscano, nella sua forma ampliata al quartiere dell’Oltrarno, è stato posto sotto tutela da parte dell’organizzazione internazionale.

I livelli di attenzione progressiva dell’Unesco nei confronti di queste situazioni, è stato poi spiegato, sono tre: messa sotto osservazione, messa in mora, infine espulsione dall’elenco dei luoghi posti sotto tutela. La messa sotto osservazione è il livello più lieve e, si spiega dal Comune, numerosi luoghi posti sotto tutela Unesco sono in questo momento vigilati e inseriti dall’Unesco in questa categoria.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.