Alla fine di 11 tappe del circuito ha sbaragliato la concorrenza

Nuoto: Rachele Bruni, fiorentina, vince la Coppa del mondo nei 10 km in acque libere

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
rachele-bruni

Rachele Bruni

HONG KONG – La fiorentina Rachele Bruni si è aggiudicata la Coppa del Mondo di nuoto in acque libere sulla distanza olimpica dei 10 km. Nell’undicesima e ultima tappa del circuito iridato della Fina World Cup, tenutasi la scorsa notte a Hong Kong, la 25enne atleta del Centro Sportivo Esercito, dopo il quarto posto mondiale di Kazan di agosto, con relativa qualificazione per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro del prossimo anno, chiude il 2015 con un altro importantissimo risultato sportivo. Partita con 28 punti di vantaggio in classifica nei confronti della brasiliana Ana Marcela Cunha e dell’ungherese Anna Olasz, la Bruni si piazza sesta in 2h05’29”, con un ritardo di 3″4 dall’inglese Keri Anne Payne che s’impone in 2h05’25″6, seguita dalle brasiliane Cunha, a un decimo, e Poliana Okimoto, a otto decimi.

“Sono felicissima per la vittoria della Coppa del mondo – commenta – Essere la prima atleta italiana a conquistare questo prestigioso trofeo è motivo di orgoglio. E’ stato un successo costruito durante la scorsa stagione che mi da’ entusiasmo per ripartire in vista di Rio. Desidero ringraziare la Federazione per avermi sostenuto in questo percorso e l’Esercito per mettermi sempre nelle migliori condizioni per prepararmi”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.