La nota di Palazzo Vecchio

Firenze, nuova Mercafir: ci sono due offerte. Ma sono prive dei requisiti

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Stampa Stampa
Firenze, il progetto del nuovo stadio nell'area dell'attuale Mercafir

Firenze, il progetto del nuovo stadio nell’area dell’attuale Mercafir

FIRENZE – Le due proposte presentate al Comune di Firenze per individuare le potenziali aree dove spostare l’area del mercato ortofrutticolo, come conseguenza della realizzazione nella zona del nuovo stadio anche negli spazi attualmente occupati da Mercafir, non rispondono appieno ai requisiti richiesti.

E’ quanto fa sapere in una nota Palazzo Vecchio. Proprio oggi 20 ottobre si è riunita la commissione tecnica per l’apertura delle due proposte. La commissione ha verificato la completezza della documentazione presentata dai due partecipanti. Ma, si spiega, le due proposte non rispondono appieno ai requisiti richiesti per ubicazione e/o estensione dell’area.

In seduta riservata la commissione verificherà le caratteristiche richieste per l’area, ovvero quella di essere ubicata nella parte settentrionale della città, la dimensione di 15 ettari e le facili interconnessioni con le infrastrutture di trasporto.

Come previsto dall’avviso, l’amministrazione comunale si riserva la più ampia facoltà di non dar seguito all’avviso non accogliendo alcuna delle offerte pervenute. Nei prossimi giorni la commissione inizierà la valutazione del contenuto delle proposte.

«La commissione deve esaminare a fondo le offerte, dopodiché noi porteremo comunque una proposta, come ho sempre detto – ha dichiarato il sindaco Nardella -. Questi avvisi pubblici esperiti da giugno a oggi, servono per fare una ricognizione ma non sono esaustivi di tutte le ricognizioni. Se le proposte non saranno del tutto soddisfacenti, la commissione tecnica comunale è pronta a fare una ricognizione diretta».

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.