Record negativo

Firenze, otto incidenti stradali in un’ora: traffico nel caos

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Incidente mortale a Compiobbi

Otto incidenti in un’ora: nessun ferito grave

FIRENZE – Traffico completamente in tilt nella mattina di oggi 22 ottobre a Firenze per otto incidenti che si sono verificati in poco più di un’ora, dalle 7,30 alle 8,30 circa, lungo le principali direttrici cittadine.

Nessuna delle persone coinvolte è rimasta ferita in modo grave. Forti disagi alla circolazione anche per un perdita d’acqua in via della Quiete, nella zona di Careggi, che ha reso necessario l’intervento dei tecnici di Publiacqua.

Il primo incidente è avvenuto alle 7.30: un’auto è finita contro un palo dell’illuminazione in viale Giannotti. Mezz’ora dopo, in piazza Caduti dell’Egeo, in zona Fortezza, scontro tra una bici e un’auto che ha costretto la polizia municipale a chiudere entrambe le corsie che portano a piazzale Montelungo. Il ciclista, ricoverato a Careggi, non è in pericolo di vita.

Sempre alle 8 in via Baracca un pedone è stato investito da uno scooter, riportando lievi lesioni. Pochissimi minuti dopo incidente in via Cosseria, in zona Romito, con un pedone rimasto lievemente ferito dopo essere stato colpito da un motociclo mentre attraversava la strada.

Alle 8.08 scontro tra auto e moto in via del Gignoro che ha provocato code e ingorghi. Alle 8.20 un bus di linea che si è bloccato in via Pisana, alle 8.29 un auto è finita in panne tra via Bolognese e via Salviati. Poco dopo, alle 8.39, in via Baracca, un altro pedone è stato investito da un auto. “Nel momento di maggior pressione del traffico ? ha spiegato l’assessore alla mobilità del Comune Stefano Giorgetti ? una serie di incidenti ed una perdita di acqua hanno creato gravi problemi lungo le principali direttrici di ingresso alla città, da Soffiano a via Baracca, via Pratese e via Sestese”.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.