Necessario affrettarsi per evitare code dai gommisti

Toscana: gomme invernali o catene a bordo dal 1° novembre 2015 sull’A1 fra Bologna e Arezzo. E sulla Firenze-Siena

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Gomme invernali

Il segnale stradale presente in numerosi tratti di strade toscane

FIRENZE – Catene a bordo o gomme invernali: sta per scattare l’obbligo di viaggiare con quelle che sono chiamate «dotazioni invernali» per gli autoveicoli. Salvo improbabili novità (le ordinanze non sono state ancora diramate ma è questione di ore) dal 1° novembre in Toscana pneumatici invernali o catene a bordo saranno obbligatorie sul tratto appenninico dell’Autostrada A1 (tra Bologna e Arezzo e viceversa) come pure sull’autopalio Siena-Firenze e sul Raccordo 06 Bettolle-Perugia nel tratto Bettolle-Castiglione del Lago.

Dal 15 novembre al 15 aprile poi l’obbligo sarà esteso a tutte le altre autostrade e strade che attraversano la Toscana, in analogia allo scorso anno 2014. Nei tratti interessati ci sono cartelli stradali che indicano questo obbligo. In caso di improvvise condizioni meteo avverse, saranno possibili controlli agli automobilisti in transito, da parte della Polizia Stradale e delle altre forze dell’ordine.

Opportuno non perdere tempo, per chi è abituato a farlo tutte le stagioni, a portare la propria autovettura dal gommaio per il cambio dei pneumatici. Soprattutto per non ritrovarsi alle code e agli appuntamenti degli ultimi giorni, dove incontrare un gommista disponibile diventa un’impresa non facile.

Proprio per permettere all’automobilista di avvantaggiarsi per tempo, dallo scorso anno il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha concesso un mese di tempo (dal 15 ottobre al 15 novembre) per cambiare i propri pneumatici da estivi a invernali. Viceversa ci sono 30 giorni (dal 15 aprile al 15 maggio) per l’operazione opposta.

Per le catene a bordo occorre essere sicuri di saperle montare, perché – specie in momenti di nevicate improvvise – non ci sarà sempre qualcuno pronto ad aiutare chi è in difficoltà. Occorre anche considerare che le gomme invernali (le cosiddette termiche) assicurano maggiore aderenza all’asfalto anche solo in caso di pioggia. Non sono utili quindi solo quando nevica.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.