Lo ha deciso il prefetto

Lucca, coppia scomparsa da Sant’Anna: sospese le ricerche

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I Vigili del Fuoco durante l'intervento al Girone

Vane, fino a oggi, le ricerche dei due coniugi

LUCCA – Sono state ufficialmente sospese, oggi 26 ottobre, le ricerche nel territorio di Lucca della coppia di coniugi eritrei, 42 e 49 anni, lui disabile sulla sedia a rotelle, di cui non si hanno più notizie da sabato, dopo che marito e moglie hanno lasciato l’abitazione di Sant’Anna dove era ospiti di parenti.

Dalle indagini della polizia appare presumibile che i due si siano allontanati volontariamente. La decisione di sospendere le ricerche è stata presa in occasione della riunione, presieduta dal vice prefetto vicario Samuele De Lucia, svoltasi stamani in prefettura a Lucca. Le ricerche, è stato ancora spiegato, potranno eventualmente essere riattivate in caso emergano elementi che facciano ritenere effettiva la presenza della coppia nella Lucchesia. A segnalare la scomparsa di marito e moglie erano stati i familiari. La prefettura aveva così fatto scattare il piano per le ricerche, nelle quali sono stati coinvolti vigili del fuoco e la protezione civile comunale, impegnati dalla notte di sabato scorso, 24 ottobre, fino a stamani, con la collaborazione di unità cinofile e del nucleo soccorso acquatico e fluviale dei pompieri.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.