Fra due anni

Firenze, Mercafir e nuovo stadio a Novoli: «L’anno buono è il 2017»

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Firenze, il progetto del nuovo stadio nell'area dell'attuale Mercafir

Firenze, il progetto del nuovo stadio nell’area dell’attuale Mercafir

FIRENZE – L’anno in cui è atteso a Firenze il G7, il 2017, sarà anche «l’anno buono, quello decisivo, sia per i mercati generali che per il nuovo stadio». Così il sindaco Dario Nardella al termine dell’assemblea di Mercafir, nel corso della quale ha illustrato le due proposte pervenute al Comune per reinsediare il mercato ortofrutticolo. «Entro 30 giorni – ha proseguito il sindaco – la Mercafir ci farà sapere se è meglio l’ipotesi Osmannoro o quella di Quaracchi».

I costi per l’acquisizione dell’area, ha ricordato, non dovranno gravare né sulle casse del Comune, né sulla Mercafir o i fornitori. «Le risorse necessarie per l’acquisizione dell’area attualmente occupa dalla Mercafir – ha affermato Nardella – dovranno essere individuate dalla monetizzazione dell’area originale che sarà messa a disposizione a questo punto del project financing per la realizzazione dello stadio».

Palazzo Vecchio, ha ricordato il sindaco, ha già inviato le osservazioni alla Fiorentina, e sono ora all’attenzione della società che dovrà redigere il progetto definitivo. «Io sono fiducioso – ha detto – anche sui tempi. Voglio ricordare che comunque, dopo il progetto definitivo, come previsto dalla legge speciale sugli stadi che è entrata in vigore l’anno scorso, si dovrà fare una gara pubblica di project per la realizzazione vera e propria dello stadio».

Tag:, ,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Ho esercitato per decenni l’attività espropriativa in collaborazione con i tecnici dei Comuni dell’area fiorentina:
    A parte l’esiguità delle superfici di terreno necessarie per il nuovo insediamento Mercafir, tra pratiche, ricorsi e controricorsi i due anni sono quasi un sogno.
    Per informazioni reali sull’andamento espropri, informarsi presso l’Ufficio tecnico della Provincia di Firenze come sta procedendo la pratica relativa alla circonvallazione di Figline Valdarno.

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.