Scambio professionale e culturale con i colleghi americani

New York: la polizia italiana sfila nella Grande Mela. Per la Toscana le questure di Firenze, Arezzo e Grosseto

di Sergio Tinti - - Cronaca, il Blog di Sergio Tinti

Stampa Stampa

 

12 ott, la delegazione con IL VOLO

12 ott, la delegazione con IL VOLO

NEW YORK – Anche quest’anno non è mancata alle celebrazioni  di ottobre del Columbus Day, sul suolo statunitense, la presenza di una delegazione di poliziotti italiani, in attività di servizio e in congedo, che ha fatto rientro in Italia nei giorni scorsi. Oltre a vari incontri istituzionali e a molti privati con Autorità locali e di polizia  e con le numerose comunità italiane italo-americane presenti a New York e nel New Jersey, i rappresentanti della nostra Polizia di Stato si hanno partecipato alle parate a NY sulla 5^ strada , a State Island, a East Hanover e a Seaside, nella tradizionale uniforme blu celeste, preceduti dal vessillo tricolore.

Un  fitto scambio di esperienze professionali e umane che ormai da undici anni il gruppo di testa del Comitato organizzatore  – Alberto Caracciolo, John Pasquarosa,Vincent Ferrara, Jerry Bove, William Agnellino, Tony Lupica, James Barberio, Cono Colombo, Rick Ciappa, Felice Vetri  ( i nomi manifestano le origini italiane dei loro antenati) – persegue con grande impegno e determinazione , con il dichiarato scopo di tenere vivi i vincoli di amicizia e di fraternità tra i nuovi americani e la terra d’origine dei loro antenati.

Alessandro Ghinelli col Sindaco di Parsippany

Alessandro Ghinelli col Sindaco di Parsippany

Quest’anno, poi, al gruppo dei trenta poliziotte e poliziotti in servizio in diversi Uffici di polizia italiani , per la Toscana  nelle Questure di Firenze, Arezzo, Grosseto , si è unita in alcune cerimonie  la rappresentanza di operatori della Polizia Municipale di Arezzo guidata dal Sindaco Alessandro Ghinelli –  al quale il Mayor di East Hanover  Joseph Pannullo e quel Consiglio comunale hanno donato le chiavi della città – che ha entusiasticamente dichiarato la sua  personale soddisfazione <<per aver vissuto questa avventura unica ed esaltante>>.

Once again Italian State Police at Columbus Day Parade in NYC

A few days ago the delegation of Italian Police Department, formed by retired and in duty Police Officer, came back to Italy after taking part in the 2015 Columbus Day Celebration in the USA. The representatives of Italian State Police marched in 5th Ave NYC, in State Island, in East Hanover and Seaside, wearing the traditional blue uniform and preceded by the acclaimed Italian tricolor Flag.

They have had several istitutional and private meetings with the Italian-Americans  communities established in New York and New Jersey, having a busy exchange of professional and human experiences.  Over 11 years the Organizer Committee headed by Alberto Caracciolo,John Pasquarosa,Vincent Ferrara,Jerry Bove, William Agnellino,Tony Lupica, Cono Colombo, Rick Ciappa, Felice Vetri( italian surnames betray the origins of their ancestors ) had been engaged with great commitment and determination to achieve the purpose of keeping  alive the bonds of friendship and brotherhood among new Americans and homeland of their Ancestors.

This year the 30 Police Officers group serving in various Italian State Offices,  were joined by a delegation of Arezzo Municipal Police, headed by the Mayor Alessandro Ghinelli, to whom his colleague Joseph Pannullo East Hanover’s  Mayor awarded the key of the city and he enthusiastically declared personal satisfaction to be part of a unique and exiting adventure.

Tag:, ,

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
sergio.tinti@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.