Venerdì 30 ottobre alle 20

Opera di Firenze: Roland Böer in concerto con l’Orchestra e il Coro del Maggio Fiorentino

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Roland Böer

Il direttore d’orchestra Roland Böer

FIRENZE – Appena finite le repliche del fortunato «Così fan tutte» di Mozart, il tedesco Roland Böer sale ancora sul podio dell’Opera di Firenze per un concerto con  l’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino.

In programma musiche di Wolfgang Amadeus Mozart Mozart (1756-1791) e di Hans Werner Henze (1926-2012), fondatore nel 1976 del Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano di cui attualmente Böer è Direttore Artistico e Musicale.

Di Mozart si ascoltano la famosissima «Sinfonia n. 35 in re maggiore K 385 “Haffner”» e un titolo che si sente molto più di rado, ovvero le musiche di scena per «Thamos, König in Ägypten K 345/336a», dramma di Tobias Philipp von Gebler, la cui prima rappresentazione avvenne nel 1773.

Fra le due composizioni di Mozart, il programma incastona la «Sinfonia n. 1», versione 1991, di Hans Werner Henze.

Opera di Firenze (Piazzale Vittorio Gui / Viale Fratelli Rosselli)

Venerdì 30 ottobre, ore 20

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino, direttore Roland Böer, maestro del coro Lorenzo Fratini; baritono: Klaus Kuttler, soprano: Eloisa Deriu; contralto: Elena Cavini

Biglietti 10/15/20/30/40/50 euro; orari biglietteria e vendita diretta sul sito dell’Opera di Firenze

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.