La nomina in serata

Roma: marino decaduto, 26 consiglieri si sono dimessi. Tronca, prefetto di Milano, nominato commissario

di Redazione - - Cronaca, Politica, Top News

Stampa Stampa
Francesco Paolo Tronca

Francesco Paolo Tronca

ROMA – È finita: i consiglieri dem hanno staccato la spina al sindaco Marino insieme ad altri di maggioranza ed opposizione. Ieri, il primo cittadino della Capitale aveva ritirato le dimissioni e aspettava un confronto in aula. Ma all’ora di pranzo si sono riuniti i consiglieri negli uffici di Via del Tritone e si sono contati: ventisei le firme che mettono la parola fine all’avventura del sindaco-chirurgo. Poco dopo le 18 le lettere di dimissioni sono state protocollate facendo scattare automaticamente la decadenza di sindaco e dell’intero Consiglio.

Marino si è sfogato in conferenza stampa. “Si sono sottomessi preferendo il notaio all’Aula – spiega l’ormai ex primo cittadino – Ostinatamente ho chiesto di poter intervenire in Assemblea capitolina, la casa degli eletti dal popolo, la casa delle romane e dei romani, ma mi è stato negato e chiedo ancora perché.  Chi mi ha accoltellato ha 26 nomi e cognomi e un solo mandante”.

AGGIORNAMENTO: TRONCA COMMISSARIO. In serata il Governo ha scelto il nuovo Commissario: è il prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca: la sua scelta come commissario straordinario a Roma va letta come un riconoscimento per il lavoro fatto da Tronca per Expo ed un auspicio affinché quella esperienza positiva venga replicata in occasione del Giubileo. Lo si apprende da fonti del Viminale. Tronca si è dichiarato orgoglioso della fiducia accordatagli.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.