Ingresso libero. I due campioni del mondo di Formula 1 si sfideranno come in un Gp

Mugello, Ferrari: Vettel e Raikkonen in pista all’autodromo domenica 8 novembre 2015

di Domenico Coviello - - Primo piano

Stampa Stampa
La Ferrari di Sebastian Wettel

La Ferrari di Sebastian Wettel

SCARPERIA – Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen: i due piloti Ferrari campioni del mondo in un colpo solo. Sarà una domenica indimenticabile per tutti i tifosi del Cavallino Rampante e gli appassionati di Formula 1, quella del prossimo 8 novembre all’autodromo del Mugello. Anche perché si potrà assistere all’evento gratuitamente, compilando un apposito modulo scaricabile online dal sito web del circuito di Scarperia.

VETTEL E RAIKKONEN – Si svolgerà infatti sul circuito di Scarperia l’evento clou delle Finali Mondiali Ferrari: l’esibizione, appunto, di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, chiamati a esibirsi nella simulazione di un gran premio con tanto di sorpassi e pit stop, a coronamento di una festa che inizierà domani 4 novembre.

LA FESTA – Alla kermesse parteciperanno tutti i piloti che nell’intera stagione hanno preso parte al Ferrari Challenge, il campionato monomarca del Cavallino Rampante che si è svolto in Europa, Nord America, Asia e Oceania, e che per l’occasione si sfideranno nelle gare conclusive alla conquista del titolo di ogni area geografica. Domenica tutti i migliori piloti di ogni raggruppamento si daranno battaglia in un’unica gara per assegnare il titolo di campione del mondo 2015.

EUFORIA ALLE STELLE – Kimi Raikkonen ha già avuto l’opportunità di godere al Mugello dell’abbraccio dei tifosi, infatti nel 2007, appena reduce dalla conquista del suo titolo mondiale, il finlandese giunse in Toscana per partecipare alla festa del Cavallino e rimase stupito dall’accoglienza che decine di migliaia di tifosi gli riservarono. Per Sebastian Vettel sarà invece una prima volta assoluta, ma non c’è dubbio che il tifo per il tedesco, vincitore quest’anno di 3 GP, sarà alle stelle.

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.