Segnano Mandzukic, Evra e Dybala

Maccarone illude l’Empoli, ma la Juventus torna squadra-schiacciasassi: 1-3. Pagelle

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
Massimo Maccarone

Massimo Maccarone

EMPOLI – L’Empoli s’illude: Maccarone porta in vantaggio gli azzuri infilando Buffon con una splendida rasoiata a fil di palo. Poi la partita cambia. La Juventus torna grande nel pomeriggio del ‘Castellani’ di Empoli. Grande perché vince senza strafare, ma sfruttando al massimo le poche occasioni che si è creata contro un Empoli organizzato e mai in apnea contro i Campioni d’Italia. Grande perché vince in rimonta, dopo aver preso l’unico gol subito della partita alla prima conclusione in porta degli azzurri. Grande perché il cinismo dimostrato sarà una delle poche ricette per tentare la rimonta su Inter e Roma che non sembrano minimamente rallentare.

Non è certo ancora la Juventus che lo scorso anno (e negli ultimi quattro anni) ha illuminato i campi di mezza Europa, ma è comunque una squadra che sta uscendo dal tunnel di inizio stagione. Mandzukic, Evra e Dybala regalano i tre punti adAllegri. La prestazione non è però niente di eclatante. Semmai dal ‘Castellani’ arriva una conferma: Pogba non può ridursi a un semplice giocoliere, il talento francese si limita a quello o poco più e invece a questa Juve servirebbe un trascinatore e un giocatore in grado di farle cambiare passo. E l’Empoli? Non ha sfigurato, si è battuto con piglio e grinta. Ma non è contro la Juve che Giampaolo deve fare punti.

Tabellino

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski 6, Laurini 6, Tonelli 6, Costa 5.5, Mario Rui 6, Zielinski 6 (41′ st Buchel sv), Maiello 6.5 (Diousse 13′ st 6), Paredes 6 (23′ st Krunic 5,5), Saponara 6, Maccarone 6.5, Pucciarelli 6. All.: Giampaolo 6.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon 6.5, Lichtsteiner 6.5 (41′ st Padoin sv), Barzagli 6.5, Bonucci 6, Evra 6.5, Khedira 6.5, Marchisio 6, Pogba 6, Cuadrado 6.5 (23′ st Chiellini 6), Mandzukic 6.5, Morata 5.5 (23′ st Dybala 6). All.: Allegri 6.5.

Arbitro: Massa di Imperia 6

Marcatori: nel pt 19′  Maccarone, 32′ Mandzukic, 38′ Evra, nel st 39′ Dybala

Ammoniti: Morata, Mario Rui, Buffon, Krunic, Marchisio per gioco scorretto.

 

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.