Astensione dal lavoro dalle 9 alle 17 per il personale di Rfi

Toscana, treni in sciopero per 8 ore il 13 novembre 2015: pendolari a rischio

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Stampa Stampa
Treni fermi in stazione per il caos dovuto al nubifragio (foto Twitter  - Cristina Galasso)

Treni fermi in stazione (foto Twitter – Cristina Galasso)

FIRENZE – «Le Segreterie Regionali toscane delle sigle sindacali Filt, Fit e Uilt, hanno proclamato uno sciopero del personale di Rete Ferroviaria Italiana addetto alla circolazione dei treni dalle ore 9 alle 17 di venerdì 13 novembre». Così, in una nota, le Ferrovie comunicano la prossima, ennesima, giornata di possibili gravi disagi per i passeggeri.

«La circolazione dei treni a lunga percorrenza sarà regolare – prosegue il Gruppo Fs – .Durante lo sciopero il programma di circolazione dei treni Regionali potrà subire modifiche o cancellazioni che saranno opportunamente comunicate alla clientela».

Come avviene generalmente in questi casi, a rischiare maggiormente sono viaggiatori e pendolari che si servono dei treni regionali, e, sebbene l’orario del previsto sciopero non includa le fasce di maggior frequentazione dei convogli da parte di chi va al lavoro o rientra a casa a fine giornata, le Fs precisano che «variazioni al servizio potrebbero verificarsi anche prima o dopo gli orari della protesta sindacale».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.