Via Rossini

Firenze, donna resiste allo scippo e con l’aiuto dei passanti fa arrestare due uomini

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La polizia ha bloccato ed arrestato lo scippatore brasiliano

Due scippatori sono stati arrestati dai carabinieri in via Rossini

FIRENZE – Una signora di 54 anni ha opposto resistenza agli scippatori trattenendo la borsa e così è riuscita a impedire ai malviventi di fuggire: gli uomini sono poi stati arrestati dai carabinieri.

La donna è caduta a terra ed è stata trascinata per alcuni metri, riportando lievi escoriazioni. In manette sono finiti due uomini di 22 e 30 anni. L’episodio è accaduto ieri 15 novembre intorno alle 20 in via Rossini.

La 54enne è stata sorpresa alle spalle da uno degli scippatori, che ha tentato di portarle via la borsa facendola cadere. Alcuni metri più avanti lo attendeva il complice a bordo di uno scooter. I militari, arrivati dopo la chiamata di un testimone, hanno fermato i due prima che potessero scappare.

I due malviventi sono stati fermati anche grazie all’intervento di alcuni testimoni. Un passante ha trattenuto lo scippatore afferrandolo per la giacca, e con un calcio ha fatto cadere a terra il complice, che attendeva su uno scooter fermo al centro della carreggiata. Il motociclo, risultato rubato, è stato restituito al proprietario.

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.