In esecuzione delle direttive ministeriali

Allarme terrorismo, Fiorentina-Empoli: bonifica allo stadio Franchi prima della partita

di Redazione - - Cronaca, Sport, Top News

Stampa Stampa
Lo stadio Artemio Franchi di Firenze

Lo stadio Artemio Franchi di Firenze

FIRENZE  – Soltanto dopo la conclusione delle operazioni di polizia necessarie a bonificare lo stadio Artemio Franchi, i tifosi potranno entrare sugli spalti per assistere alla partita Fiorentina-Empoli, domenica prossima 22 novembre.

BONIFICA – E’ la misura preventiva contro anche solo la lontana ipotesi di attentati terroristici. Alla luce dei fatti di Parigi del 13 novembre, quando uno dei 7 attentati nella capitale francese è stato provocato da terroristi kamikaze all’esterno dello Stade de France, dove era in corso la partita Francia-Germania. «Allo stadio Franchi di Firenze alcune ore prima della partita agenti di polizia e steward della Fiorentina controlleranno tutto l’impianto – ha detto oggi 20 novembre il questore Raffaele Micillo – e solo alla fine delle operazioni di bonifica sarà permesso l’ingresso degli spettatori».

ARRIVARE PER TEMPO – Il questore ha invitato tifosi e spettatori «a non presentarsi all’ultimo momento perché i controlli saranno a tappeto, anche nei settori di filtraggio, e richiederanno tempo». «I fatti di questi giorni ci obbligano a rimodulare l’intero sistema di controllo sia dentro sia fuori lo stadio – ha aggiunto -. Anche se non ci sono allarmi specifici, non possiamo sottovalutare niente».

PETARDI? SCATTA IL DASPO – Il questore Micillo ha poi precisato: «Saremo inflessibili con chi sarà trovato in possesso di petardi, fumogeni o altro materiale esplodente. In questi giorni anche un semplice scoppio può creare situazioni di tensione, motivo per cui chi verrà trovato con questi materiali, rischierà un Daspo di cinque anni». Controlli dettagliati verranno attuati dentro lo stadio, non solo agli ingressi. Oltre a far convogliare rinforzi, sono previste anche unità cinofile.

INNO FRANCESE – Per le partite di serie A in programma sabato 21 e domenica 22 novembre inno e bandiera francese su tutti i campi. «Sarà suonata in ogni stadio la Marsigliese al momento dell’allineamento in campo delle squadre, con l’esposizione della bandiera nazionale transalpina, informa una nota della Lega Serie A».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.